Italian Defence Technologies – il portale

Chi siamo

Italian Defence Technologies è un newsmagazine dedicato alle industrie e alle aziende italiane che offrono prodotti e servizi nei settori difesa e sicurezza.

IDT è una testata indipendente, che vuole essere uno strumento d’informazione autorevole, attendibile e credibile, in grado di offrire ai propri lettori, operatori del settore o semplicemente persone interessate alle tematiche citate, un panorama corretto e aggiornato sulla situazione del comparto difesa in Italia.

IDT è di proprietà della RN Publishing S.a.s., società che opera dal 2003 nel settore della carta stampata, sia con l’annuario della difesa “Coccarde Tricolori”, sia mediante la pubblicazione di libri dedicati a tematiche militari. Maggiori informazioni sul sito www.rnpublishing.com.

Riccardo Niccoli

Direttore Responsabile

Direttore responsabile della testata è Riccardo Niccoli, giornalista, scrittore e fotografo, direttore di “Coccarde Tricolori”, laureato in Scienze Politiche, è attivo nei settori aviazione e difesa sin dal 1982. Ha collaborato e collabora con le più importanti riviste di settore in Italia e all’estero, quali “Rivista Aeronautica”, “AIR International”, “Air Forces Monthly” e “Flug Revue”. Suoi articoli e libri sono stati pubblicati in dodici lingue e in quindici paesi. Nel 2003 ha dato vita alla casa editrice RN Publishing S.a.s.

Luca Peruzzi

Giornalista Collaboratore

Laureato in Giurisprudenza, collaboratore di “Coccarde Tricolori”, è corrispondente per l’Italia e collaboratore di numerose testate nazionali e internazionali del settore difesa, tra cui “Rivista Marittima”, “Jane’s Navy International”,  “Jane’s International Defence Review”, “Analisi Difesa”, “European Defence Review” e “European Security & Defense”.

Paolo Valpolini

Giornalista e Fotografo

Giornalista e fotografo del settore difesa sin dal 1983, autore di diversi libri, ha collaborato e collabora con numerose testate italiane e internazionali, quali “Coccarde Tricolori”, “Panorama Difesa”, “RID”, “Armada International” e “Jane’s International Defence Review”.